Qual è il tuo problema con il computer? Risolvili tutti in un clic con il miglior strumento di riparazione di Windows in circolazione.

A volte il tuo computer può visualizzare il registro di sincronizzazione 0x8004010f. Ci possono essere molte ragioni per tale problema.

Riprendi

Questo problema deve essere quasi certamente causato dalla corruzione che opera nel riepilogo di Outlook. Puoi provare a creare un nuovo profilo per affrontare il problema esatto.

Sintomi

Quando tenti di imbarcarti o ricevi e-mail in Outlook anno, potresti ricevere uno dei seguenti tipi di messaggio:

0x8004010F: errore, il file di dati di Outlook non è disponibile.

0x8004010F: l’operazione non è riuscita. L’oggetto notevole non poteva essere acquistato.

Risoluzione

Per superare l’errore 0x8004010F, determinare la posizione più recente utilizzando il file di dati di Outlook predefinito, quindi creare una presenza di Outlook più recente. Per fare ciò, segui questi passaggi:

Passaggio unico. Trova il file di dati di Outlook predefinito

  1. Fai clic su “Start” e scegli “Pannello di controllo”.

  2. Seleziona ” Posta “sul pannello di controllo.

  3. Nella casella di discussione della configurazione della posta elettronica di una persona, seleziona Outlook – Mostra profili.

  4. Seleziona l’Outlook e il profilo correnti, quindi seleziona Proprietà.

  5. Nella casella di discussione della configurazione della posta elettronica, selezionare Outlook – File di dati.

  6. Perché il mio Outlook continua a dire sincronizzazione?

    Se impostato su una lunghezza desiderata, Outlook può cercare automaticamente quando si considerano nuovi messaggi. Tuttavia, se questo tempo è di solito troppo breve, viene eseguito un controllo automatico dei giorni nostri prima di compilare quello precedente. Di conseguenza, le attività di invio / ricezione possono essere raccolte in modo che Outlook venga bloccato da un processo di sincronizzazione senza fine.

    Seleziona la scheda File di dati nella finestra di dialogo Impostazioni account e annota un nuovo nome file predefinito e una posizione solo per il tuo profilo personale (un segno di spunta indica che i dati correnti file deve essere quello predefinito).

  7. Seleziona Chiudi.

Passaggio 2. Crea un nuovo profilo Outlook

Metodo per privati: utilizzare la configurazione automatica dell’account per creare un account e-mail IMAP o POP3

  1. Seleziona “Start”, quindi “Pannello di controllo”.

  2. Nella casella di discussione della configurazione della posta elettronica, selezionare Outlook – Mostra profili.

    0x8004010f registro sincronizzazione

  3. Nella scheda Informazioni in genere nella finestra di dialogo Posta, selezionare Seleziona.

  4. Nella finestra di dialogo Nuovo profilo, inserisci il nome del nuovo utente del profilo e fai clic su OK.

  5. Ripara ora il tuo computer con Reimage

    Il tuo computer è lento, si blocca o ti dà la schermata blu della morte? Non temere, l'aiuto è qui! Con Reimage, puoi riparare rapidamente e facilmente gli errori comuni di Windows, proteggere i tuoi file da perdita o danneggiamento e ottimizzare il tuo PC per le massime prestazioni. Quindi non soffrire più con un computer lento e obsoleto: scarica Reimage e riprenditi la vita!

  6. Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  7. Fase 2: avvia il programma e seleziona la tua lingua
  8. Passaggio 3: segui le istruzioni sullo schermo per avviare una scansione del tuo computer alla ricerca di errori